Pasta e ceci

La ricetta di pasta e ceci è decisamente semplice, e in ogni famiglia ne esiste la propria versione. Chi fa il soffritto, chi aggiunge il brodo vegetale, che la serve con il parmigiano grattugiato  oppure il pecorino. 

Credo che la mia ricetta sia la più essenziale e dietetica, perché non uso i grassi e al limite aggiungo un pochino di olio (buono) a crudo. Mi piace sentire il sapore di ogni singolo ingrediente, anche perché preferisco usarne pochi ma molto buoni.

Pasta e ceci

320 g di tubetti o di spaghetti spezzettati
200 g di ceci secchi
2 cucchiai di olio Laudemio Fattoria Le Sorgenti
sale
pepe
alloro
rosmarino
1 spicchio di aglio

— mettere in ammollo i ceci nell’acqua fredda per tutta la notte (almeno 12 ore); poi lessare i ceci nell’abbondante acqua con l’aglio, il rosmarino e l’alloro

— frullare un quarto di ceci cotti con l’aglio cotto e poca acqua di cottura

— lessare la pasta al dente, mescolare con la crema di ceci, aggiungerne il resto, regolare di sale e di pepe

— servire con un filo di olio evo

Seguimi anche su

About Giulia

Rossa di Sera da 10 anni, innamorata della vita, appassionata di bollicine, adoro cucinare e mangiare. Il miglior museo è un mercato, il miglior regalo è un viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *