Lucca Comics 2009, Volterra e tartufi

Eccomi di ritorno da un weekend molto bello e intenso!

Come avevo anticipando un pò di tempo fa, chiedendo aiuto agli amici di Lucca, sono stata a Lucca Comics, non, ovviamente, per passione personale, ma per amore di mia figlia che desiderava andarci.

Che dire?.. E’ stato bellissimo girare per città ed incontrare i personaggi di vari fumetti, cartoni animati, manga, fantasy ecc. E poi Lucca è meravigliosa ( e grazie mille a tutti coloro che mi hanno dato i suggerimenti e le dritte!)

Il tempo è stato bellissimo ( e ora, accidenti, sta piovendo a dirotto…)

Abbiamo mangiato bene, e si potrebbe farlo male in Toscana?.. Béh,stranamente si, e dopo racconto un piccolo episodio del perché…

Abbiamo dormito benissimo: ho trovato uno splendido agriturismo (agriturismo per il modo di dire, era un borgo antico ristrutturato ben curato e perfetto in ogni senso), si chiama Villa Guinigi
a Borgo Matraia. Purtroppo non ho le foto della villa perché all’improvviso ho avuto problemi con la memory card e per ora non riesco a ricuperare niente. Meno male che avevo preso un’altra scheda ancora!

Per ora faccio vedere un pò di foto, poi, magari tornerò sui dettagli se lo vorrete.

Qualcuno mi sa dire che personagio è???

Lucca notturna

Volterra.

Prima di partire mi sono informata sulle mostre del tartufo bianco dalle parti dove dovevo andare e ho trovato una fiera golosa a Volterra.

Per questo il giorno dopo di Lucca siamo partiti per questa straordinaria città medievale, tanto affascinante quanto intima!

Vasi, vasetti, barattolini , salse, creme, burri ecc. al Tartufo Bianco, il mio assoluto amore in cucina!

La mia ultima scoperta?.. La crema di lardo al tartufo. Sublime.

Tartufo…. alla sua vista e al suo profumo perdo letteralmente la testa.. ( e non ve ne approfittate!)

olio novello

E questi?.. Questi tartufi abbiamo portato a casa, sono quasi un etto.

I prezzi?.. Buoni, dai 150 euro (più piccoli) ai 200 (grandi) all’etto.

Ieri sera una cena da 1001 notte…. Stasera (sarà) idem.

Seguimi anche su

About Giulia

Rossa di Sera da 10 anni, innamorata della vita, appassionata di bollicine, adoro cucinare e mangiare. Il miglior museo è un mercato, il miglior regalo è un viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *